Pilates
COSA E’ IL METODO PILATES?

Pilates è una disciplina assolutamente versatile, adatta a tutte le età, a tutte le condizioni fisiche e ad ogni obiettivo.

Principi del metodo Pilates:
  • Respirazione
  • Baricentro
  • Precisione
  • Concentrazione
  • Controllo
  • Fluidità

Grazie ai progressi in campo medico e scientifico che lo hanno arricchito e perfezionato nel tempo, dalla sua ideazione negli anni ’20 fino ad oggi, è anche un ottimo intervento di rieducazione ortopedica.
Pilates previene e contrasta dolori osteo-muscolari e mal di schiena che possono insorgere a seguito di una postura scorretta, nelle attività quotidiane e durante la gravidanza.

Benefici:
  • migliora la postura
  • aumenta la forza dei muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale
  • migliora l’equilibrio
  • diminuisce i dolori e le tensioni della schiena
  • aumenta la mobilità articolare e la flessibilità
  • affina la propriocezione

Lo studio si avvale di 2 Reformer, 1 Trapeze Table, 2 Chair, 1 Ladder Barrel, 2 Spine Corrector ed 1 Spring Board che assistono il corpo nell’imparare a muoversi in maniera corretta ed efficace o lo sfidano verso un lavoro muscolare più intenso.

PERCORSI

  • Lezioni individuali
    Le sedute si svolgono su appuntamento, sotto la completa supervisione dell’insegnante ed hanno una durata di 60 minuti.
  • Lezioni in coppia
    Sedute di 50 minuti per un training che si svolga in un clima di massimo relax e concentrazione.
  • Circuito Studio (max 3 partecipanti)
    Circuito della durata di 50 minuti con stazioni che coinvolgono esercizi su grandi attrezzi ed esercizi a corpo libero.
    Obiettivo: flessibilità, efficienza e tono muscolare, riduzione di dolori e tensioni alla colonna, migliorare la postura.
  • Lezioni collettive Matwork (max 5 partecipanti)
    Sequenze a terra di 50 minuti, con l'ausilio di piccoli attrezzi come ring, roller e fitball per ritrovare tono, armonia e efficienza.
  • Corsi collettivi per le mamme in attesa
    *su richiesta con almeno 3 partecipanti.

    Durante la gravidanza i tessuti articolari divengono più lassi comportando quindi maggiori sollecitazioni alle strutture con conseguente insorgenza di mal di schiena. Ad aggravare la situazione vi è la prominenza dell’addome e la posizione assunta dal corpo per compensarne l’ingombro.
    Un’adeguata attività fisica aiuterà a prevenire e contrastare queste sindromi, a controllare l’aumento del peso e a ritrovare quanto prima la forma fisica dopo la nascita.
    Sia dopo parto naturale che cesareo, un corpo che si sia mantenuto dinamico e forte, vedrà ridursi notevolmente i tempi di recupero di addome e perineo.
  • Incontri "movimento in gravidanza e gestione del dolore"
    A cura della Dr.sa Ostetrica G.Pelagalli
    *su richiesta con almeno 3 partecipanti.

N.B.: Per accedere ai corsi collettivi studio è richiesta 1 lezione individuale introduttiva

PROMO 
STARTUP
lezione individuale introduttiva+10% di sconto sul primo abbonamento collettivo

ALTRE ATTIVITA’


  • Rieducazione del pavimento pelvico
  • Kinesiotaping®
  • Trattamenti osteopatici